tuttinsieme

 

home
L'Associazione Tuttinsieme - Famiglie e Volontari per l'Integrazione - Sorta a Zola Predosa nel 1999, è iscritta al Registro provinciale del Volontariato come ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale).

L'Associazione, che opera nel settore del deficit fisico e psichico, ha lo scopo di promuovere l'integrazione dei disabili nell'ambito sociale e produttivo della comunità locale.

I soci, i volontari e i genitori, attraverso l'organizzazione di attività ricreative ed espressive, feste, gite, intendono promuovere, per i disabili, una normale vita di relazione e di comunicazione.

Lo scambio di esperienze tra genitori è volto a superare quel senso di solitudine ed isolamento che troppo spesso accompagna i nuclei familiari che vivono l'esperienza della disabilità.

L'Associazione è iscritta  alla Consulta per il superamento dell'handicap della Provincia di Bologna e  partecipa ai lavori dei Tavoli distrettuali per i Piani di Zona. Genitori e Volontari cooperano con l'Amministrazione Comunale in settori specifici come sport, attività produttive, cultura. L'associazione ha aderito nel 2007 al CAD (Comitato Associazioni Disabili) che raggruppa tredici associazioni del territorio provinciale.

 

dove siamo...

Centro Torrazza P.zza della Pace- Zola Predosa

NEWS:

Scegli Tuttinsieme per il tuo 5 per mille

Giù le mani dai disabili, per firmare: www.vita.it/news/view/105228

Le associazioni contro l’ennesimo attacco alle condizioni di vita dei disabili

Le proposte legislative per il Dopo di noi

Serata musicale 29 maggio

Festa dello sport 2 giugno

Conoscersi e far festa 13 giugno

Lo stato dell'integrazione scolastica in provincia di Bologna

Il numero 112/2010 della Newsletter Disabilità

Aiutatemi ad uscire di casa senza limiti! di Rossella Bonifacio

 

Persone con disabilità e diritti 

 www.handylex.org

 

 

webmaster Stefano Cocchi e-mail: famcocchi@alice.it

 

 

 

 

 

statuto
appuntamenti
eventi
news
accordi di programma
documenti
giornalino
i multimediali

la legislazione internazionale

la legislazione
 italiana
servizi
utility